La page est en train de chargement

Assicurazione del credito in caso di decesso, che ne sarà del mio credito?

Blog | Credito | Varie

È una domanda ragionevole da porsi quando si chiede un prestito, soprattutto in virtù di proteggere i propri cari. La buona notizia, se ancora non lo sapevate, è che, a differenza del leasing, l'assicurazione decesso è sempre inclusa in automatico nelle condizioni del vostro prestito.

Una risorsa molto utile per le famiglie che, in caso di lutto, vedono spesso diminuire il proprio reddito. Questo tipo di contratto è una garanzia che, in caso di morte dell’intestatario del prestito, impegna l’assicuratore a pagare i debiti dell’assicurato nei confronti dell’istituto finanziatore.

Ad esempio, se avete acquistato la vostra auto con un credito, i vostri figli o vostra moglie non dovranno farsi carico di rimborsarlo, né tantomeno rinunciare al veicolo.

Ciò significa che se il titolare del credito dovesse venire a mancare, nessun componete della sua famiglia erediterà il suo debito (sempre che si tratti di un credito privato contratto in Svizzera). Nella Confederazione Elvetica, infatti,  l’assicurazione è obbligatoria e riguarda i prestiti che vanno dai CHF 500 a CHF 80’000. La copertura assicurativa crediti varia da CHF 60’000 a CHF 80’000 a seconda dell’istituto finanziario. L’assicurazione credito protegge i vostri cari. Una maggiore garanzia per rassicurarvi che il credito privato è una soluzione accessibile in tutta tranquillità.

Questa assicurazione, anche se obbligatoria, vi lascia comunque liberi di stipularla con la società che desiderate.  Chiedete maggiori informazioni al vostro istituto di credito, alla vostra banca o a una compagnia di assicurazioni.

Vi consigliamo di verificare precedentemente i termini e le condizioni che vi vengono offerti, in quanto ci sono molte opzioni che possono essere adattate alla vostra situazione. È da notare che, a seconda delle circostanze, (infermità, età, suicidio, sport ad alto rischio, ecc.), le condizioni per l’assunzione del debito possono essere modificate dall’assicuratore. Non esitate a fare un confronto per valutare le differenti offerte. Chiedete consiglio al vostro istituto di credito, informatevi sulle condizioni di adesione e scegliete la soluzione migliore per proteggere la vostra famiglia.

Ricordate che in caso di credito a responsabilità condivisa, solo la vostra parte sarà coperta dall’assicurazione. Il vostro partner dovrà comunque pagare la propria quota. È inoltre possibile, ma non obbligatorio, integrare questa assicurazione in caso di decesso con un’assicurazione per l’invalidità o la perdita di guadagno.

In breve possiamo dire che il credito personale in Svizzera è un valido aiuto per la quotidianità, ma anche per il futuro della vostra famiglia.

Il credito, una buona soluzione in qualsiasi momento.